gilles deleuze – l'abécédaire


18 Dicembre 2007, 20:30
gilles deleuze – l’abécédaire

cenacolo filosofico politico

Astragali Teatro
via candido,23, lecce

Martedì 18 Dicembre alle ore 20,30 Astràgali Teatro presenta il primo di una serie di appuntamenti musicali, teatrali e poetici che ci accompagneranno fino alla fine dell’anno.
“Gilles Deleuze L’Abécédaire- cenacolo politico- filosofico” è, infatti, il titolo della prima di queste serate che si terranno nella sala teatrale di Astràgali in via Giuseppe Candido, 23 a Lecce, un modo per incontrare e aprire un dibattito sul pensiero di Gilles Deleuze, uno dei più controversi ed eretici intellettuali del Novecento.
Per farlo, Astràgali ha deciso di utilizzare una delle opere più rappresentative del grande filosofo francese, “L’Abécédaire” appunto, una lunga intervista di otto ore fatta nel 1988 e pubblicata postuma, per volontà dello stesso Deleuze.
Si partirà, dunque, dalla visione di frammenti tratti da “L’Abécédaire” e dalla loro discussione per poi indagare i capisaldi del pensiero del filosofo francese.
Gilles Deleuze, nato a Parigi nel 1925 e morto suicida nel 1995, è stato promotore di una pratica filosofica concepita come continua creazione di concetti in costante dialogo con il Fuori del pensiero, affiancando alla sua attività intellettuale quella di militante politico.
“L’Abécédaire” corrisponde perfettamente all’esigenza di Deleuze, come lui stesso afferma, di “essere visto col suo respiro”, ossia alla necessità, che deve muovere qualsiasi ricerca, di partire dallo studio del fare, di occuparsi delle cose nel loro concreto divenire. L’importanza dell’Abécédaire risiede proprio nel suo essere anch’esso un rizoma -concetto caro a Deleuze- cioè un sistema proliferante, capace però di raggiungere la maggiore limpidezza e chiarezza espositiva possibile.Il risultato è una disarmante testimonianza di pensiero.
L’appuntamento di martedì 18 Dicembre ad Astràgali Teatro sarà dunque un modo per alternare alla visione di frammenti de “L’Abecedaire” la loro aperta discussione e aprire all’ interrogazione critica del pensiero di Deleuze, in un’atmosfera simposiale.
Gli appuntamenti della settimana organizzati da Astragali proseguiranno mercoledì 19 dicembre con una serata dedicata a Pier Paolo Pasolini “Alle mura del Tempo” a cura di Luca Carbone e giovedì 20 con una serata di musica e poesia con Mauro Tre e Fabio Tolledi dal titolo “Concerto per Carla Petrachi”.

con fabio tolledi
antonio borruto

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...