L’inizio della fine o la fine dell’inizio? Google lancia CADIE…ed è subito bufala


paranoidandroid

Chi di voi ha avuto occasione di navigare in rete, quest’oggi, soffermandosi su quanto annunciato sul sito di Google? La nascita ufficiale di CADIE, un acronimo che sta per Cognitive Autoheuristic Distributed-Intelligence Entity, che tradotto in italiano suona pressappoco così: Entità Cognitiva Autoeuristica a Intelligenza Distribuita. Un esperimento che sfrutta le reti neurali (e la Rete), l’intelligenza artificiale, la quantità di informazioni, e tutto questo insieme per dare vita a un Entità Cognitiva. Se ho capito bene si tratta di una vera e propria Mens, che a differenza di altre Intelligenze Artificiali ha dalla sua il fatto di essere Distribuita. L’annuncio prosegue con toni avveniristici, e a ragione:

“Si tratta di un momento entusiasmante che siamo decisi a sfruttare arrivando a capire più a fondo che cosa potrebbe significare la comparsa di CADIE per Google e per i nostri utenti. Anche se la tecnologia CADIE verrà immessa sul mercato con la prudenza che si addice a qualsiasi progresso di tale portata, nei prossimi mesi gli utenti potranno aspettarsi di notare la sua influenza su varie proprietà di Google.it.”

sarebbe a dire che tutti gli utenti di Google, il motore di ricerca più utilizzato del mondo, potranno beneficiare dei vantaggi del funzionamento di CADIE, questa Mente che è stata azionata e della quale attendiamo fiduciosi i risultati dei primi passi mossi verso il futuro. E se CADIE si sdoppiasse generando altre CADIE? E se CADIE prendesse/pretendesse di decidere come dobbiamo navigare, suggerendoci soluzioni entusiasmanti. E se l’uomo, anziché essere aiutato, venisse messo da parte? Apocalittici e Integrati sono chiamati a raccolta per una discussione su un Entità Cognitiva che impara da sé. Proprio di questi giorni è la notizia dell’androide che apprende, costruito in Italia. Se volete vedere un’androide femminile giapponese guardate qui.
Queste Entità ci somigliano e ci somiglieranno perché sono frutto di una nostra invenzione, questo è vero. Ma cosa sarà quando CADIE supererà i propri creatori? E se decidesse per il concetto di sciopero digitale o crash informatico? Nel frattempo CADIE muove i primi passi e dopo quella che viene definita una “veloce scansione del segmento visivo del social Web una serie di principi di design online”, ha creato un sito, un’interessante homepage, come viene definita dai suoi sviluppatori, tutta sola/solo, che potete visitare qui.

A giudicare dalla HOMEPAGE generata da tanto popo’ di intelligenza autoeuristica la prima cosa che mi viene in mente è che GOOGLE ci abbia tirato un pesce d’aprile in piena regola. Ditemi voi!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...