Aiutiamoli! Seconda raccolta di materiale a Lecce entro il 24 aprile, elenco delle necessità!


SECONDA RACCOLTA DI MATERIALE PER L’ABRUZZO

tendopoli


dal 20 al 24 Aprile
Tutti i giorni, ore 11.00/13.00 – 17.00/20.00
c/o Manifatture Knos – Via Vecchia Frigole, 34 – Lecce
Info: 0832.394873; 340.4722974 – info@manifattureknos.org


Dopo la prima spedizione di materiale, consegnato la scorsa settimana in Abruzzo, le Manifatture Knos organizzano una seconda raccolta di materiale per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. La spedizione è concordata con la Protezione civile di L’Aquila. Il camion partirà Sabato 25 Aprile con alcune delle persone che lavorano al Knos e che consegneranno personalmente il materiale raccolto al Centro di raccolta.
L’elenco dettagliato del materiale richiesto (riportato di seguito), ci è stato fornito da Sergio Nannicola, professore dell’Accademia di Belle Arti di Lecce e originario di L’Aquila, che sta attualmente aiutando le persone sfollate nel campo di Collemaggio e che sarà il nostro referente una volta arrivati in Abruzzo.


La raccolta si terrà presso le Manifatture Knos di Lecce, in via Vecchia Frigole 34, a partire da Lunedì 20 Aprile fino a Venerdì 24 Aprile con i seguenti orari: 10.00/13.00 – 17.00/20.00.


Materiale richiesto: bacinelle per bucato, specchi e specchietti, spugne, scope e palette, saponi e shampoo, detersivi e saponi per bucato, saponi per igiene intima, occhiali di varie diottrie (presbiti, 2, 3, 4), biancheria intima nuova (reggiseni, mutande, magliette di varie misure, calze, collant), asciugamani nuovi, giocattoli, felpe, tute, pigiami nuovi, pantofole nuove, fornelli elettrici usati o nuovi, fili e mollette per panni, copri water monouso, lamette e rasoi, schiuma da barba, pasta per dentiere, guanti in lattice monouso, coperte pulite o nuove, lavatrici funzionanti nuove o usate, stufe nuove o usate, congelatori nuovi o usati.


È inoltre attiva la raccolta di fondi destinati a coprire le spese di trasporto (noleggio camion e carburante) e all’acquisto di lavatrici usate e congelatori usati. L’eventuale resto dei fondi verrà versato sui seguenti conti correnti: c.c. 95863023, IBAN IT-63-X-07601-03200-000095863022 intestato a Protezione Civile Nazionale e CARISPAQ: IT06H060404440000000155820, entrambi con causale Emergenza Terremoto L’Aquila. Le fatture di acquisto e il versamento sul conto corrente saranno rese pubbliche e per ogni offerta verrà rilasciata regolare ricevuta.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...