Biblohaus a Roma il 16 e a Napoli il 17 Dicembre


Bloomsbury Auctions – Roma presenta

TALLONIANA
Omaggio ad Alberto Tallone Editore-Stampatore

Giovedì 16 dicembre 2010, ore 18,00

Bloomsbury – Palazzo Colonna – Via della Pilotta 19 – Roma

In occasione del cinquantenario del rientro in patria e (1960-2010) dell’inaugurazione della nuova sede della Casa editrice Tallone in Alpignano (TO), Bloomsbury Auctions ha organizzato un incontro dedicato ai libri composti a mano, editi e stampati da Alberto Tallone e dal figlio Enrico e della loro importanza nell’ambito della tipografia e dell’editoria del Novecento.

Interverranno Oliviero Diliberto e Massimo Gatta, sarà presente Enrico Tallone. L’incontro è anche occasione per presentare tre novità librarie. La nuova edizione, integrata, dell’Ode alla tipografia di Pablo Neruda, trad. di Giuseppe Bellini (Alpignano, Tallone, 2010), la ristampa anastatica del Catalogo delle Edizioni Tallone 1960, a cura di Massimo Gatta (Macerata, Biblohaus, 2010), il primo catalogo pubblicato in occasione dell’inaugurazione della stamperia di Alpignano, dopo gli anni trascorsi a Parigi; e infine il catalogo della mostra su Tallone, in corso a Milano, Palazzo Isimbardi, La forma del pensiero. Il design del libro. Ottant’anni di ricerca tipografica di Alberto Tallone Editore-Stampatore (Milano, Lucini libri, 2010).

Durante l’incontro verranno letti brani dall’Ode nerudiana, ancora oggi uno dei più intensi e profondi inni alla tipografia, ai caratteri di stampa, al Libro e al suo universale valore di civiltà, libertà, gioia e poesia. Neruda, fraterno amico dello stampatore, gli dedicherà, alla morte, quell’Adiós a Tallone che è insieme ricordo, epicedio e canto d’amore; amore per il lavoro dell’uomo, per la forza benigna della mano del tipografo, per la sua fedeltà alla poesia e alla grande letteratura di ogni tempo e Paese.

L’incontro organizzato da Bloomsbury chiude idealmente quest’anno di celebrazioni talloniane, coincidenti col cinquantennio di lavoro tipografico ad Alpignano, dopo i circa trent’anni trascorsi da Alberto Tallone a Parigi, all’Hotel de Sagonne, anni di straordinaria produzione tipografica frutto del grande insegnamento di Maitre Darantiere, che ricordiamo fu lo stampatore della prima edizione dell’Ulysses di James Joyce, edito da Sylvia Beach, e il cui atelier è ancora oggi in piena attività nella sede della stamperia Tallone ad Alpignano.

Venerdì 17 dicembre 2010, ore 16.30

ISTITUTO ITALIANO PER GLI STUDI STORICI
Annamaria Rao, Mariolina Rascaglia e Marco Santoro presenteranno il volume

Stampatori e librai in Napoli nella prima metà del Settecento
raccolta di scritti di Benedetto Croce

a cura di Massimo Gatta, Biblohaus 2010
Sarà presente il curatore

Palazzo Filomarino via Benedetto Croce, 12 – Napoli

Chromo Sapiens, retrospettiva di Pablo Echaurren, dal 18 dicembre 2010 al 13 marzo 2011 a Palazzo Cipolla a Roma, che d’ora in avanti diventerà la sede della Fondazione Roma unicamente dedicata all’arte contemporanea,

www.biblohaus.it
info
via trento 14
62100 macerata
italia
tel/fax 0039 733 265384
skype: simone_stampalibri

catalogo e novità sul nostro sito biblohaus.it
e sulla nostra pagina facebook: casa editrice biblohaus

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...