Dal 10 Maggio Libreria: Un nuovo, entusiasmante viaggio di ROBERTO SAPORITO: “Generazione di perplessi”


Sarà in libreria dal 10 maggio “Generazione di perplessi” il nuovo libro dello scrittore di Alba (CN) Roberto Saporito, edito dalla Casa editrice di Roma “Edizioni della Sera”.

Anteprima nazionale al Salone Internazionale del libro di Torino (Lingotto Fiere, Via Nizza 280 – Torino, Italy – http://www.salonelibro.it/) presso lo stand della casa editrice Edizioni della Sera (Stand P108, Padiglione 3) dal 12 al 16 maggio 2011.

La quarta di copertina (firmata da Marco Vichi):

- Il tema fondamentale di questi racconti è la Morte, uno dei due argomenti inevitabili della narrativa da Omero in poi, insieme all’Amore. Nello scorrere della storia del mondo sono cambiate le modalità di affrontarli, adeguandole alle nuove percezioni dell’esistenza. In questa raccolta dal linguaggio scarno, minimale, scheletrico, veloce come una freccia, la Morte è declinata nelle sue forme più attuali e affrontata nei suoi molteplici aspetti, alleggerita da un’ironia mai ingombrante, intrisa di amarezza e disincanto, vissuta a volte come liberatoria, senza tralasciare scorribande nel paradosso, che molto spesso è più umano della “normalità”. –

Il libro

“I diciannove racconti che compongono il libro di Roberto Saporito, pur non direttamente collegati tra loro, sono accomunati dal fatto di avere per protagonisti personaggi incompetenti e confusi, non totalmente preparati a vivere, esistenzialmente ‘perplessi’ nei confronti delle certezze degli “altri”: se questi non si pongono neppure il problema di come stiano vivendo, i protagonisti fanno della loro debolezza la forza con cui condurre un’esistenza più lucida e vincente.

I racconti sono attraversati da alcuni filoni tematici ricorrenti, come la persistenza del ricordo di un passato mal digerito, ma sempre presente, che a poco a poco avvelena, in maniera inesorabile, la vita. E poi c’è il lavoro, vissuto come una sorta di nemico, «quello che faccio per star male», direbbe Don DeLillo. È il lavoro che si compie ma che non si vorrebbe compiere, o il lavoro che si dovrebbe fare ma si sceglie di non fare, sentendosi comunque e sempre inadeguati. In questo rapporto tormentato troviamo la figura dell’artista (scrittore o pittore), con tutti i suoi complessi e le sue idiosincrasie verso le logiche di mercato, che lo portano a produrre ciò che neppure egli vorrebbe o che lo rendono incapace di produrre la propria arte.

Di fronte a una società che incatena irrimediabilmente la capacità decisionale dell’individuo, l’unica alternativa appare la violenza: i personaggi delle storie rispondono ai torti subiti (o presunti tali) in maniera clamorosa e violenta, spesso sproporzionata all’offesa, oppure non reagiscono affatto, lasciandosi trascinare dallo scorrere degli eventi, «come un carrello della spesa».

Analisi disincantata della realtà, Generazione di perplessi non intende additare alcuna via di uscita, ma solo orientare l’uomo a ritrovare se stesso nel gangli di una società che lo imprigiona.

Si coglie nei racconti di Saporito un debito a maestri nell’arte della short story, come Raymond Carver, Charles Bukowski, Ernest Hemingway, ma anche ad autori come Michel Houellebecq, Bret Easton Ellis, Philip Roth, Don DeLillo: racconti che, passando dalla storia esistenziale al noir e attingendo da tutti gli stili letterari, dal minimalismo al postmoderno, creano uno stile davvero unico e originale, una voce assolutamente riconoscibile nel panorama letterario italiano.”

L’autore: Roberto Saporito.

Roberto Saporito è nato ad Alba (CN) nel 1962. Ha studiato giornalismo.
Ha pubblicato due raccolte di racconti: "Harley-Davidson Racconti" e “H-D / Harley-Davidson, deserti e moderni vampiri” (Stampa Alternativa Editore, 1996 e 1998, vendendone ventimila copie) e cinque romanzi: "Anche i lupi mannari fanno surf" ( Robin Edizioni, 2002), "Eccessi di realtà / Sushi Bar" ( Gruppo Editoriale Marche, 2003), "Millenovecentosettantasette / Fantasmi armati" (Besa Editrice, 2006), "Carenze di futuro" ( Zona Editrice, 2009) e nel 2010 “Il rumore della terra che gira” (Perdisa Pop, settembre 2010, nella collana di narrativa “Corsari” diretta da Luigi Bernardi http://www.gruppoperdisaeditore.it/Novita.aspx) e “Anche i lupi mannari fanno surf (Remix)” (Senzapatria Editore, dicembre 2010, collana “On the road” http://senzapatriaeditore.it/?page_id=241).

Suoi racconti sono stati pubblicati su antologie: “Ultimi Morsi” (Ghost Edizioni, 2002), "Oltre il Reale" (Edizioni Malatempora, 2002), "Brividi Neri" (Edizioni Terzo Millennio, 2003), "L’IRA – i vizi capitali” (Giulio Perrone Editore, 2009), "Crimini di piombo" (Laurum Editrice, 2009), "Nero Piemonte e Valle d’Aosta" (Giulio Perrone Editore, 2010), e su innumerevoli Riviste Letterarie (tra le quali "Fernandel”, “Kult”, “Addictions”, “Ellin Selae”, “Freeway”, “Il Foglio Letterario”, “Il Segnalibro”, “M – Rivista Del Mistero”, “DaLeggere”, “Ciminiera”, “Progetto Babele”, “Stilos”, “La poesia e lo spirito”, “Ad Est dell’Equatore”, “Thriller Magazine”, "Website Horror", "Il paradiso degli orchi", “Argo”).

A ottobre 2004 è stato invitato al Festival Letterario “Letteraria” a Pistoia, tra gli scrittori invitati: Andrea Camilleri, Carlo Lucarelli, Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli, Massimo Carlotto, Luca Crovi.

A giugno 2007 è stato invitato al Festival Letterario Lib[e]ri 2007 di Teramo, tra gli scrittori invitati: Marco Lodoli, Erri De Luca, Walter Siti, Giovanni D’ Alessandro, Paolo Grugni.

È membro del comitato scientifico del Festival Letterario "Letture Corsare" che si tiene ad Alba (CN).

Il blog dedicato a “Generazione di perplessi”, realizzato dalla casa editrice: http://generazionediperplessi.wordpress.com/

Contact:
E-mail: r.saporito
Sito: http://romanzo.blog.tiscali.it

** “Emozioni di Carta”: La collana, di narrativa, che darà testimonianza delle penne ricche di cultura che affollano la nostra penisola. Giovani scrittori saranno il nodo forte di una cultura letteraria che ha spirito, creatività, amore per le storie da raccontare. “Emozioni di carta” si avvarrà della consulenza dello scrittore e critico letterario Paolo Di Paolo.

Roberto Saporito, “Generazione di perplessi”, p. 127, €11, “Edizioni della Sera” (info

Foto di copertina: Lukasz Leszczynski
Quarta di copertina di: Marco Vichi (http://www.marcovichi.it/biografia.html )

Distribuzione nazionale in libreria: EdiQ Distribuzione (Italia) – piazza Unità d’Italia, 54 – I – 21047 Saronno (Va) – tel. 02-39444269 – fax 02-39444269 – cell. 347.4140016 – Sito: commerciale

About these ads

3 pensieri su “Dal 10 Maggio Libreria: Un nuovo, entusiasmante viaggio di ROBERTO SAPORITO: “Generazione di perplessi””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...