Novità in libreria: “Un’eco di voci e risate” (Youcanprint) di Serena Simoncini


Novità in libreria:
“Un’eco di voci e risate” (Youcanprint) di Serena Simoncini

“L’insegnamento è la professione più bella del mondo”

15 anni di aneddoti legati all’applicazione delle Tecnologie nella scuola secondaria di 1° grado. Serena Simoncini, nata a Firenze il 22 Agosto 1951, ha insegnato Matematica e Scienze presso la Scuola Secondaria di 1° grado “Mazzini-Gamerra” di Livorno; attualmente svolge per il MIUR incarichi di tutor ed esperta formatrice nell’area scientifica e delle innovazioni tecnologiche. Scrive e gestisce corsi on line per bambini, ragazzi e docenti.

“Un’eco di voci e risate” di Serena Simoncini è una raccolta di racconti e allo stesso tempo molto di più, il testo infatti inaugura un modo nuovo e emozionante di fare didattica trasmettendo insegnamenti, emozioni, ricordi. Serena Simoncini ha un’esperienza pluridecennale come insegnante di Matematica e Scienze nella scuola media. L’idea dell’autrice è semplice e allo stesso tempo geniale, scrivere in racconti le proprie esperienze di insegnamento legate all’utilizzo delle nuove tecnologie e trasmettere i concetti fondamentali delle stesse.

Così un libro già divertente e piacevole diventa uno strumento utile per approcciare un mondo che, non solo a chi frequenta le scuole di base, può presentarsi come ostico. Basti pensare all’attuale dibattito sull’analfabetismo digitale e alla necessità, da parte di chiunque, di apprendere – anche in ritardo – l’utilizzo del computer per potersi relazionare con tutti gli ambiti della società, compresa la pubblica amministrazione.

La suddivisione in schede dei racconti, per gli insegnanti, permette di prendere spunto dall’esperienza contenuta nel testo per replicare esperimenti analoghi nelle proprie classi di insegnamento. Vengono affrontati gli aspetti più comuni della didattica, uniti a quelli dell’e-learning, per passare a vere e proprio considerazioni sulla natura dell’insegnamento digitale, dei nuovi strumenti didattici e del rapporto tra la rete e gli studenti. Un libro che è un invito rivolto agli insegnanti per rimettersi sempre in gioco e una lezione dedicata a chi crede che nella vita arriva un momento in cui non c’è più nulla da imparare.

Serena Simoncini, con “Un’eco di voci e risate”, ci insegna che l’apprendimento è una caratteristica costante della vita, c’è sempre da imparare, non soltanto sui banchi di scuola, ma anche al di qua della cattedra.

Leggete un’anteprima del libro sul sito di Youcanprint
Info: Youcanprint

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...