In libreria: “GREENWITCH VILLAGE ICE TEA” DI COSTANZA DE CILLIA (Youcanprint)


In libreria: “GREENWITCH VILLAGE ICE TEA” DI COSTANZA DE CILLIA (Youcanprint)

cillia_green_cop_ycp.gif

“La poesia è morta, ed io ne sto ancora scrivendo.”. Qui il cuore non c’entra nulla, anzi … se non ci fosse sarebbe una sofferenza in meno! “Greenwitch Village Ice Tea” il nuovo lavoro poetico di Costanza De Cillia, non ha mezzi termini: o si odia o si ama, senza se e senza ma! Lei, poetessa e sacerdotessa che ama giocare con le invenzioni dell’ignoto, prende per mano il Caos e lo trasforma in Caso, trasforma i sentimenti vili in oro purissimo, gioca con l’Amore e la Morte, sorride agli angeli, diventa complice dei reietti … perché questa poetessa che sa quanto fango ricopre i fiori più belli, vuole essere poetessa, vuole lavorare la parola e le immagini che essa evoca per fare il passo più lungo della gamba e addirittura diventare veggente. Questa poetessa sa e lo dice con quanto fiato ha in gola, che la strada è lunga e impervia, e che le sofferenze sono enormi, a volte insostenibili, ma … sa, in cuor suo che bisogna essere forti, che bisogna essere consapevoli di essere nati poeti , e vati, e che talvolta per spiccare il volo occorre rinnegare anche se stessi e l’altra metà del cielo!

Costanza De Cillia – Concluso il Liceo classico studia lettere moderne e si dedica la poesia. Partecipa a diversi concorsi classificandosi sempre nei primi posti fino a vincere il primo premio di Indie-spot. Poliedrica scrittrice spazia dal racconto al romanzo alla poesia. In questa forma trova la sua anima, componendo versi acclamati dal pubblico internauta ai lettori. Versi sentiti, sinceri, splendidi: veri frammenti d’anima sono “il suo forte”. Le sue recenti pubblicazioni trovano ampio spazio nell’antologia La Strada, La Libertà, La Tempesta per Poesiaèrivoluzione con tre rinomati componimenti e nella prestigiosa rivista Orizzonti nell’edizione Habere Artem grazie a Sei tu l’equil ibrio tra ombra e luce. Assenzio n.4, Nebbia verde aspro, Di neve e di luna, My heart is bleeding e Sininen Enkeli sono le cinque raccolte di poesie che la consacrano nell’olimpo degli emergenti “indie”. Dopo il premio della giura del premio Fortunato Pasqualino edizione 2010 si riscopre “musa maledetta” come la sua poesia e trova l’apice della giovane poetessa (21 anni appena) si trova in Electric Avenue: poesia vincitrice dell’ambito premio “Indie Award” edizione 2011. Una donna a tutto tondo che smorza gli spigoli del sentimento coi versi del cuore.

“Greenwitch Village Ice Tea”, Costanza De Cillia, Poesia, Novembre 2011, 106, 9788866184164

Info: Youcanprint

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...