novità in libreria: “C’era una volta il Sudafrica” di Marianna Lunardoni


novità in libreria: “C’era una volta il Sudafrica” di Marianna Lunardoni

La storia di Peter, è la storia di un ragazzo prima, di un uomo poi, senza radici, ma dotato di una forza e di un amore così grandi da esser diventato leggenda. Rinnegato dagli Xhosa, cresciuto dagli uomini scorpione, braccato dal suo stesso fratello, accolto con sospetto dal suo stesso sangue. Questa è la storia di Peter, del suo mondo, del Sudafrica bagnato nel sangue di Blood River, del Sudafrica eroico di Andries Pretorius, del Sudafrica di Re Dingaan e del suo sogno di restituire il Sudafrica agli Zulu, del Sudafrica dei boeri e degli inglesi … “La popolazione boera è ridotta la metà. L’Inghilterra torna a essere il Paese civile di sempre e non infierisce sui vinti ma inizia, testè, la ricostruzione.
Non può tuttavia ricostruire le anime. I boeri, particolaristi e ostili, ormai odiano il mondo. In fondo, il mondo, quando essi chiesero aiuto, rimase a guardare. Essi individuano un’unica via per continuare a esistere: il laager di carri. Un invalicabile cerchiobastione in cui rinchiudersi, loro soltanto, al riparo da tutti; al riparo dai neri, specialmente, con cui si trovano costretti a dividere il territorio. Ed è Separazione. È Apartheid.”
Questa è la storia di Peter, una storia che vale la pena di ricordare ….

dal sito di Youcanprint: “Sudafrica: nelle solitudini del Karoo c’è un bimbo bianco salvato da un guerriero nero. Il trovatello parte alla scoperta di un’umanità – arcobaleno che non si rivela un arcobaleno troppo allegro. Compie il suo viaggio per diventare grande e si ricongiunge ai progrediti bianchi per concludere che… sono meglio i primitivi neri.
È protagonista di un’avventura a tratti struggente, a tratti spassosa che parla d’amore. Scenario è il Grande Trek, immane esodo dei Boeri alla ricerca di un’improbabile Terra Promessa.”
C’era una volta il Sudafrica, Marianna Lunardoni, Narrativa, Maggio 2012, pagine 234, ISBN: 9788866189237

lunardoni_sudafrica_cop_ycp.gif

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...